Abbacchiatori Zanon, le novità per la raccolta delle olive

abbacchiatori zanon
Innovativi ed ergonomici per ogni necessità

Da oltre due decenni Zanon è a fianco degli olivicoltori e segue le evoluzioni del settore della raccolta, cercando di progettare e offrire soluzioni efficaci per agevolare il lavoro in campo e innalzarne costantemente la qualità. Facilitare le operazioni di raccolta, mantenere il benessere della pianta, assicurare il comfort degli operatori, ottimizzare il budget da destinare per l’acquisto e la manutenzione delle attrezzature significa, infatti, contribuire al successo di una produzione made in Italy apprezzata in ogni angolo del mondo e motivo di orgoglio nazionale.

Le tecniche impiegate nella stagione della raccolta hanno un peso decisivo per le imprese agricole, non solo perché determinano un rilevante impegno in termini di costi e manodopera, ma anche perché possono incidere sulla qualità del prodotto finale.

Operazioni agevolate

L’evoluzione tecnologica del settore ha permesso lo sviluppo di attrezzature di raccolta azionate meccanicamente dalle più diverse fonti di alimentazione. Esse simulano i più comuni metodi di raccolta a mano, sgravando l’operatore dall’impegno fisico tradizionalmente necessario per interventi completamente manuali. Per le aziende, automatizzare le operazioni con strumenti meccanici professionali e affidabili ha significato ridurre i tempi di raccolta e abbattere i costi di manodopera. Oltre ai grandi scuotitori, tra gli attrezzi meccanizzati per la raccolta più diffusi e apprezzati nel mondo ci sono gli abbacchiatori, ossia “rastrelli” dotati di bacchette che, muovendosi tra le fronde degli olivi, riescono a provocare il distacco delle drupe mature.

Gli abbacchiatori Zanon possono essere alimentati con una batteria al litio da riporre nello zaino, con una batteria da auto oppure con una batteria a cartuccia Pratik® con indicatore di carica, innesto rapido, estraibile e ricaricabile. Il risultato ottenuto sarà sempre una resa di raccolta sorprendente, anche sulle chiome più folte.

Abbacchiatori Zanon, i tre modelli

L’abbacchiatore Karbonium Pro è azionato da una batteria multifunzione agli ioni di litio Li-Ion, facilmente trasportabile grazie al pratico zainetto in dotazione. È un prodotto super leggero poiché sia i rebbi da 32cm che l’asta telescopica (dotata di impugnatura ergonomica con interruttore, ingresso cavo e protezione antipiega) sono realizzati in carbonio. Si caratterizza per il nuovo sistema di fissaggio delle bacchette (brevetto Zanon) a sostituzione facilitata, un potente motore brushless 600W 36V che richiede scarsa o nessuna manutenzione e una scatola di trasmissione ermetica.

In alternativa, è disponibile il modello Karbonium Evo che funziona con una centralina elettronica da 33V dotata di 15m di cavo e azionata da batteria 12V. Le stesse caratteristiche tecniche invece sono le stesse del Karbomium Pro.

Albatros Pratik, infine, è pensato per essere pratico e leggero con un significativo risparmio di energie e fatica. Infatti, il corretto bilanciamento tra attrezzo e batteria a cartuccia assicura una distribuzione del peso ottimale. Si ottiene così un apparecchio portatile senza il vincolo di un cavo elettrico che permette all’operatore di operare liberamente anche in zone distanti o difficili da raggiungere.

Adattatore a cintura

Adattatore a cintura per batterie wireless.

Per la stagione di raccolta delle olive 2022-2023, Zanon ha introdotto un’interessante novità: l’adattatore a cintura per batterie 21V 2,5/5 Ah. Questo accessorio infatti consente di utilizzare due batterie Li-Ion 21V della linea wireless collegate in serie come fonte di alimentazione degli abbacchiatori:

  • Albatros-F,
  • Murcielago-FR,
  • Karbonium-F Pro
  • e Karbonium Evo.

Dotato di due clip da cintura, l’adattatore consente all’utilizzatore di lavorare nell’oliveto in modo sicuro e garantisce una giornata lavorativa più confortevole.

Abbacchiatori Zanon, le novità per la raccolta delle olive - Ultima modifica: 2022-09-22T09:45:02+02:00 da Olivo e Olio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome