Home Ricerca scientifica

Ricerca scientifica

Studi scientifici sui temi più rilevanti della moderna olivicoltura, dalla prevenzione delle malattie dell'olivo all'olivicotura biologica, fino alle tecniche di estrazione dell'olio

micropropagazione olivo

Produrre olivi per micropropagazione

Negli ultimi anni sono state superate le criticità tecniche e messi a punto protocolli di moltiplicazione efficienti: la propagazione in vitro dell’olivo è oggi una realtà per il vivaismo olivicolo
nanotecnologie xylella

Nanotecnologia e Xylella, nanoparticelle per ridurre la carica batterica

Primi risultati positivi dal progetto “Demetra”, che confermano gli esiti già osservati dall’applicazione di nanotecnologie su piante modello in serra. Ma sono da prendere con debita prudenza, perché non ancora avvalorati statisticamente in maniera significativa
progetto sos

Progetto S.O.S., nuove tecnologie non distruttive per conoscere la maturazione delle...

L’Università di Milano sta definendo un prototipo per individuare in maniera non distruttiva il grado di maturazione delle olive
progetto alive

Progetto Alive, l’innovazione nell’olivicoltura da tavola

Il progetto del Crea-Ofa punta a introdurre innovazioni di processo e di prodotto per migliorare la produzione di olive da mensa e le tecnologie di trasformazione
esoscheletri passivi in olivicoltura

Esoscheletri passivi in olivicoltura, parte progetto della CIA di Imperia

Nell’ambito della misura M16.02 del Psr Regione Liguria. Capofila Cipat-Cia; partner: Università di Genova, Valle Ostilia e Olivicoltori Sestresi
olivo varietà casaliva

Olive del Garda Trentino: confermato legame tra Casaliva e territorio

Ora per la storica varietà di olivo dell’Alto Garda c’è anche un “certificato di nascita”. Nell’ambito della convenzione tra Fondazione Edmund Mach e Agraria Riva del Garda sono stati analizzati nei laboratori di San Michele all’Adige oltre cento olivi del Garda Trentino tra i 204 e 584 anni
xylella boscia

Xylella, Boscia (Cnr-Ipsp Bari) riceve menzione dal premio Maddox

Per aver studiato e fronteggiato l’epidemia di Xylella “nonostante i procedimenti legali e una campagna diffamatoria”

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

acque di vegetazione

Acque di vegetazione dei frantoi, da scarto a ricchezza

Considerate difficili da smaltire, possono costituire una risorsa per contribuire a risanare i suoli minacciati dalla desertificazione e, se opportunamente trattate, per ottenere prodotti ad alto valore aggiunto
olivicoltura in lombardia

Olivicoltura in Lombardia, nuove emergenze fitosanitarie

In un incontro promosso dalla Direzione generale Agricoltura della Regione sono stati presentati i risultati del primo anno di lavoro del progetto “Olivicoltura 2030”
benefici foglie di olivo

Le foglie di olivo, uno scarto prezioso

Sono una fonte abbondante, poco costosa e rinnovabile di polifenoli, composti naturali che possiedono importanti proprietà salutistiche, come ha dimostrato il progetto S.O.S.
gramolatura olive

Ricerca: alto vuoto in gramolatura

Primi risultati dell’applicazione di una nuova tecnologia nel processo estrattivo dell’olio di oliva
raccolta olive

Raccolta olive, l’importanza della scelta dell’epoca

I consigli di Franco Famiani, docente dell’Università di Perugia, in un webinar organizzato dall’Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio
sputacchine xylella

Blocca le sputacchine e fermerai la Xylella

Lo studio del comportamento dei vettori del batterio ha consentito a Francesco Porcelli dell'Università di Bari di mettere a punto una strategia di lotta integrata insetticida che ha la potenzialità di fermare l’avanzata di Xylella fastidiosa negli oliveti pugliesi. Il punto decisivo è quello di individuare il timing giusto per colpire il vettore nel momento in cui è in grado di trasmettere l’infezione.
gen4olive

Olivo, al via il progetto di ricerca Gen4Olive

16 enti di ricerca e università fra Europa, Turchia e Marocco si uniscono per vincere insieme le complesse e delicate sfide che attendono l’olivicoltura

Endoterapia, ulteriori esperienze contro la Xylella

Contenimento di Xylella fastidiosa subspecie Pauca su olivo mediante endoterapia. Dopo i primi risultati già pubblicati Marco Scortichini è al lavoro con il suo gruppo di studio per verificare l’efficacia di un nuovo sistema green e light in grado di preservare maggiormente la pianta. E i risultati preliminari di questa innovativa tecnica sono promettenti.
Progetto Olivemap

Olivemap, la mappa delle aree olivicole italiane

Un progetto per censire le superfici olivicole nazionali. Uno strumento che aiuterà a individuare le necessità del settore
packaging sostenibile olio

Packaging sostenibile per l’olio d’oliva

La valutazione di nuovi materiali alternativi al vetro, a ridotto impatto ambientale e funzionali alla conservazione della qualità dell’extravergine, è stata oggetto dello studio condotto nell’ambito del progetto Ager - S.o.s.
css.php