Home Agrofarmaci - Difesa

Agrofarmaci - Difesa

La strategie di difesa dell'olivo dai parassiti e dalle malattie attuata mediante agrofarmaci, bioagrofarmaci e difesa integrata

fifogi minori olivo

Fitofagi minori e lebbra dell’olivo, possibili danni nell’oliveto

l monitoraggio e le strategie di controllo per quelle avversità che producono danni alla nuova vegetazione e alle infiorescenze
bayer olivicoltura

L’impegno di Bayer Crop Science per l’olivicoltura

Quattro nuovi prodotti per migliorare la produzione olivicola in quantità e in qualità. Sono stati presentati nell’evento “Olivicoltura e suoi protagonisti” a Bisceglie (Bt)
rogna olivo

La rogna dell’olivo: una malattia difficile da combattere

L’intensificazione colturale con la meccanizzazione della potatura, l’uso degli abbacchiatori elettrici o eventi naturali come la grandine che, provocano ferite sugli organi legnosi, possono aumentare i rischi di infezione
avversità olivo

Il panorama su avversità e strategie di difesa dell’olivo

Un aggiornamento sulle problematiche che hanno caratterizzato le ultime annate nei diversi territori olivicoli italiani
cecidomia in toscana

Cecidomia, gravi attacchi in Toscana

La situazione attuale delle infestazioni di cecidomia delle foglie dell’olivo nelle province di Grosseto e Massa e le prospettive di controllo in un webinar organizzato da Unione di Comuni Montana Lunigiana e Regione Toscana
cecidomia olivo

Cecidomia fogliare dell’olivo, danni e controllo del fitofago

Nelle aree olivicole del Centro e Nord Italia sono sensibilmente aumentate le segnalazioni di danni provocati dal dittero cecidomide Dasineura oleae
rogna olivo

Rogna dell’olivo, attenzione alle ferite sulla pianta

È una malattia batterica molto diffusa sia per la facilità di ingresso del batterio nella pianta sia per la mancanza di una cura per la sua risoluzione definitiva

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

marciumi delle olive

Marciumi delle olive: note di bio-sintomatologia

Lebbra e marciumi da Botryosphaeria dothidea : la a corretta identificazione degli agenti causali e l’approfondita conoscenza della loro bio-ecologia, costituiscono i presupposti chiave per l’adozione di strategie di controllo efficaci e sostenibili
agrofarmaci per oliveto

Agrofarmaci per l’oliveto, novità e aspettative

Il controllo della mosca nell’era post-dimetoato resta il nodo cruciale della difesa dell’oliveto. Una sintesi delle soluzioni attualmente disponibili, mentre va avanti la ricerca di nuove sostanze attive ad azione larvicida
xylella progetto resixo

Xylella, dal progetto ResiXO speranze per l’olivicoltura nel Salento

Giovanni Melcarne, agronomo, olivicoltore e frantoiano leccese, sta lavorando con il Cnr-Ipsp di Bari per aumentare la disponibilità di germoplasma con caratteri di resistenza al batterio
quarantena vettori xylella non europei

Quarantena anche per 49 specie di vettori di Xylella non europei

La specifica il Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2285 della Commissione europea del 14 dicembre 2021
basilicata fitoconsult

Basilicata, il contributo di FitoConsult alla lotta alla mosca delle olive

Per il direttore dell’Alsia, Aniello Crescenzi, il progetto è «un modello integrato pubblico-privato utile per il controllo anche di Bactrocera oleae»
difesa olivo

Controllo delle avversità dell’olivo in post-raccolta

Attacchi tardivi di mosca interessano le aree dove si raccoglie fino a dicembre: occorre lavorare rapida-mente i frutti per limitare i danni. Dopo la raccolta è opportuno intervenire su rogna e occhio di pavone
liguria cascola olive

Liguria, questionario per gli olivicoltori sulla cascola delle olive

Il Caar (Centro di agrometeorologia applicata regionale) di Sarzana (Sp) lo ha predisposto e inviato agli olivicoltori per rilevare informazioni sul problema della cascola delle olive nel 2021
olivicoltura da mensa

Olivicoltura da mensa, l’importanza della difesa fitosanitaria

Il fitofago principale dell’olivo è la mosca delle olive, perciò la difesa da essa è il fattore limitante nella produzione delle olive da mensa
mosca delle olive

Mosca delle olive, lotta preventiva contro lo stadio adulto

La revoca del dimetoato spinge fortemente a considerare lo stadio adulto come obiettivo principale della lotta e quindi ad adottare, o integrare, metodi “adulticidi” e “repellenti-antideponenti”, con finalità squisitamente preventive. Le indicazioni emerse in un webinar organizzato da Horta sulle strategie integrate di protezione
mosca delle olive rimedi

Mosca delle olive, il metodo “push-pull”

Prime esperienze e risultati ottenuti dall’uso combinato di prodotti repellenti e formulati o dispositivi del tipo attract and kill
css.php