Home Prezzi olio

Prezzi olio

Le quotazioni dell'olio italiano e le tendenze del mercato oleario

accordo upa lidl

Spagna: accordo Upa-Lidl per il prezzo equo dell’olio

Accordo storico siglato tra l’organizzazione spagnola di produttori Upa e il discount tedesco Lidl, per una nuova gamma di oli extravergine di oliva prodotti in oliveti tradizionali che remunererà adeguatamente i produttori spagnoli
campagna olearia 2020-2021

Assitol: campagna olivicolo-olearia 2020-2021, produzione in calo e qualità inferiore alle...

Per il direttore generale dell’Associazione italiana dell’industria olearia Andrea Carrassi, «sulle rese ha pesato l’annata di scarica. I consumi sono cresciuti, ma i problemi meteorologici e le infestazioni hanno inciso sulla qualità, che in più di un caso è risultata inferiore alle attese di inizio campagna»
economia circolare nella filiera olearia

Verso un modello di economia circolare per la filiera olearia

L’adozione di modelli produttivi sostenibili richiede profondi cambiamenti strutturali; si impone un ripensamento dell’intera filiera di produzione dell’extravergine
olio italiano

Olio italiano: domanda estera in crescita

Si consolida l’aumento dei prezzi dell’extravergine italiano. Negli ultimi mesi è cresciuta la domanda estera e quella della Gdo, mentre persiste la crisi, legata all’emergenza sanitaria, per i produttori che riforniscono il settore della ristorazione
produzione olio di oliva e olive 2021

Le stime sulla produzione mondiale del Coi

Il Consiglio Oleicolo Internazionale ha aggiornato i dati globali relativi alla campagna olearia 2019/20 e reso disponibili le stime della produzione di quest’anno
sardegna olio di oliva

Sardegna, olio di oliva messo a rischio dal Sardinian sounding

Prodotto extra regionale, spacciato per locale, abbassa la qualità sul mercato e di conseguenza il prezzo. Se ne è discusso in una tavola rotonda organizzata da associazioni dei consumatori, che ha rivendicato la necessità di tutelare il prodotto regionale dalla contraffazione
produzione olio di oliva 2020

Produzione italiana, atteso un calo del 30%

Netta la diminuzione rispetto al 2019. Il calo interessa soprattutto Calabria e Puglia dove a pesare è l’alternanza produttiva. Si attendono invece buoni risultati produttivi al centro-nord

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

produzione olio di oliva

Unaprol: meno 30% la produzione di olio di oliva nella campagna...

I primi dati sulla raccolta di olive indicano un peggioramento del quadro produttivo delineato in via preliminare a settembre. Ma l'olio sarà di alta qualità
filiera olivicola olearia italiana

Filiera olivicolo-olearia, ecco i nodi da sciogliere per Fioq

Giacenze, bando Mipaaf per olio a indigenti, pegno rotativo, prezzi, decontribuzione: queste le attuali priorità secondo Riccardo Guglielmi, presidente dell’associazione nazionale Frantoiani italiani olio di qualità

Verso la raccolta, tante le incertezze

Un resoconto dell’annata appena conclusa, caratterizzata da una riduzione generalizzata dei prezzi, ma soprattutto dell’extravergine, e dall’andamento dei mercati condizionato negli ultimi mesi dall’emergenza sanitaria
bando agea olio per indigenti

Bando Agea, olio a 2,28 euro al litro

Gli olivicoltori dell’associazione Restart chiedono chiarimenti e trasparenza sulla qualità degli oli che verranno distribuiti e sulla definizione del prezzo di acquisto del bando Agea per l’acquisto di olio extravergine per gli indigenti
ismea prezzi olio luglio 2020

Prezzi dell’olio fermi in attesa della prossima campagna

Mentre si intravedono movimenti di ripresa sui mercati, non si osservano variazioni rispetto alle precedenti settimane nelle quotazioni dell'olio italiano
olio extravergine italiano

L’olio extravergine italiano resta nei magazzini

Rispetto al giugno dello scorso anno i quantitativi di oli di oliva in stoccaggio sono più alti del 37%, secondo gli ultimi dati comunicati da Frantoio Italia (Icqrf). La variazione più evidente riguarda l’extra di origine nazionale
covid e filiera olio

Covid-19, impatto incerto sulla filiera dell’olio di oliva

L’effetto dell’emergenza sanitaria si ripercuote soprattutto su piccoli e medi produttori, slegati dalla Gdo. Difficili le previsioni sulla domanda nel medio termine: ancora troppe incognite sulle riaperture e sui mercati esteri
produzione olio di oliva in europa

Produzione Ue verso stime definitive

Con i dati dei primi mesi dell'anno, l'unione Europea aggiorna le stime di produzione 2019/20 dei Paesi membri. Vistoso calo della Spagna rispetto alla scorsa annata, cresce invece il Portogallo
usa importazioni olio

Usa, record di importazioni

Stati Uniti in testa agli importatori a livello globale. 350.000 le tonnellate di olio destinate al mercato americano, provenienti in gran parte da Spagna e Italia; seguono Tunisia e Turchia
produzione olio certificato

Segmento Dop e Igp, si può crescere

Aumentano i volumi di produzione degli extravergine con indicazione geografica, ma sono pochi i marchi che trainano il segmento. La Dop Terre di Bari è quella con i volumi più rilevanti, l’Igp Toscano la supera in valore
css.php