Home Prezzi olio

Prezzi olio

Le quotazioni dell'olio italiano e le tendenze del mercato oleario

stime produttive di olio

Più olio e olive, riviste le stime produttive

Aggiornamenti sulle stime dell’ultima campagna olearia dal Coi: produzioni di olio in aumento soprattutto nei paesi Ue. Continua il trend positivo per le olive da tavola
mercato internazionale olio d'oliva

Battuta d’arresto sul mercato internazionale

Continua il trend negativo delle esportazioni italiane di olio cominciato nello scorso autunno. Flessione particolarmente evidente sulle richieste del mercato degli Stati Uniti
mercato estero

Mercato estero, +41% verso Cina

Dalle prime stime del 2018 di Istat, notizia positive per l’export verso il mercato asiatico. In Europa, l’etichettatura a semaforo penalizza le vendite verso la Gran Bretagna
olio mercato internazionale

Mercato, innovazione e tradizione modificano gli scenari competitivi

Cresce l’impatto sui mercati globali di Portogallo, Tunisia e Cile, produttori un tempo considerati minori. Ma tra vecchi e nuovi concorrenti, quali strategie per il mercato dell’extra-vergine italiano?

Il Coi aggiorna le stime per la produzione 2017/18

Aumenta del 14% rispetto allo scorso anno; più contenuto il dato medio Ue, mentre crescono i consumi mondiali. Calo generalizzato dei prezzi dell’extravergine
fooi india olivo e olio

L’olio italiano in India con il Fooi

Con la partecipazione a World Food India si avviano le attività internazionali dell’organizzazione interprofessionale della Filiera olivicola olearia italiana (Fooi)
produzione olio

Aumenta la produzione, ma la ripresa è ancora lontana

Il Cno prevede per la campagna olearia in corso un incremento medio complessivo del 50% rispetto allo scorso anno, ma i dati continuano ad essere molto negativi rispetto allo standard nazionale

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

coordinato da Dulcinea Bignami

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

olio italiano a Pechino

Successo a Pechino per l’olio italiano

Tre importanti consorzi di produttori in trasferta a Pechino per promuovere l’extravergine d'oliva ad Anufood China 2017
extravergine

A Shanghai per promuovere extravergine italiano

Cno, Unapol e Unasco hanno partecipato alla fiera internazionale Fbie di Shanghai come prima di una lunga serie di iniziative inserite nel progetto triennale “Taichi”
consumatore d'olio

Informare il consumatore. L’investimento più grande

Occorre rivoluzionare il modo in cui si comunica l’olio anche ripartendo dalla corretta informazione verso consumatori, ristoratori e operatori della distribuzione. Un esempio è la catena di conservazione al buio e al freddo
olio

Italia dietro alla Grecia sulla produzione di olio

I dati della Commissione europea vedono la produzione italiana in calo del 61%. Gennaro Sicolo (Cno) auspica l‘attuazione del piano olivicolo nazionale per rilanciare l’olivicoltura italiana
olio

Olio. Produzione in calo, quotazioni in aumento

Si confermano le previsioni di una pessima annata, con produzioni ridotte su tutto il territorio nazionale. I prezzi dell’extravergine rimangono elevati; crescono anche i volumi per l’esportazione soprattutto verso il Nord America
mercato

Consistenza e mercato dell’olivicoltura biologica

Cresce la domanda e crescono le superfici soprattutto in Calabria, Puglia e Sicilia. La scarsa produzione del 2016 spinge in alto le quotazioni dell’olio, con prezzi record per l’extravergine bio
interprofessione

È nata l’interprofessione dell’olio e delle olive da mensa

Si chiama FOOI - Filiera Olivicola-olearia Italiana, la nuova società consortile che riunisce AIPO, CNO, UNAPOL, UNASCO E UNAPROL, FEDEROLIO, ASSITOL, AIFO e ASSOFRANTOI
prezzi

Il crollo della produzione spinge al rialzo i prezzi

L'Evo a Bari è già oltre i 5,70 €/kg. Ismea e Unaprol hanno rivisto al ribasso le stime produttive della campagna: 243mila t, il 50% in meno rispetto allo scorso anno
prezzi

Evo, in calo del 28% il prezzo all’origine

Nel mese di settembre secondo i dati Ismea
miscelare

Miscelare oli di categorie diverse è ingannevole

Dietro tale pratica si nasconde spesso la volontà di diluire oli non conformi in altro olio Evo così da disperderne le tracce nella partita assemblata
css.php