Capp-Plast, i contenitori per le olive robusti e leggeri

contenitori per olive
Contenitore creato ad hoc allo scopo di non schiacciare eccessivamente le olive contenute all’interno, consentendo anche il loro temporaneo stoccaggio e frigoconservazione

Nata nel 1960, la Capp-Plast è un’azienda italiana leader del settore della trasformazione delle materie plastiche, che produce contenitori e pallet in HdPe (polietilene ad alta densità), flaconi ed imballaggi flessibili.

Capp-Plast Logo

Oltre alla varietà di bottiglie in Pet destinate agli imbottigliatori di olii e aceti, Capp Plast propone per il settore olivicolo e frutticolo una gamma di contenitori per le olive progettati per il trasporto, lo stoccaggio e la conservazione dei prodotti ortofrutticoli e delle olive.

La linea Agribox, che comprende varie tipologie di bins, garantisce ampia scelta di dimensioni e capacità. Il contenitore Agribox 1096 è prodotto nella misura di 1130x1130 e con due altezze 580/600 create ad hoc allo scopo di non schiacciare eccessivamente le olive contenute all’interno.

Disponibile con le versioni a 4 piedi o con le 2 traverse, l’Agribox 1096 è in grado di contenere circa 300 kg di olive con la possibilità di poter impilare fra di loro 8 pezzi arrivando a una portata di circa 3.000 kg.

Le pareti e il fondo dei contenitori sono forati allo scopo di mantenere una buona aereazione del prodotto contenuto all’interno e prevenire fenomeni post raccolta di fermentazione: a richiesta sono disponibili varie personalizzazioni ed accessori quali i coperchi, marchi, porta cartellini e ruote.

L’Agribox è leggero e robusto al tempo stesso e risponde alle principali esigenze dell’operative in oliveto e in frantoio, come la raccolta, trasporto, stoccaggio e l’eventuale frigoconservazione.

È di solida struttura portante e al tempo stesso elastica, proprietà che gli conferiscono elevata resistenza all’impilamento e una notevole capacità di assorbimento degli urti. Inoltre, è una soluzione altamente green e virtuosa poiché permette di restituire a fine vita il contenitore indietro che viene riciclato per produrre il materiale utilizzato per riprodurre a sua volta un altro contenitore. Sostenibili non per moda ma dal 1985, anno in cui abbiamo aperto il processo di rigenerazione.

Vai alla Rassegna sull'impiantistica e la gestione del frantoio
pubblicata su Olivo e Olio n. 5/2020

Dall’edicola digitale al perché abbonarsi

Capp-Plast, i contenitori per le olive robusti e leggeri - Ultima modifica: 2020-09-14T12:28:24+02:00 da Olivo e Olio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome