Home Salute e benefici dell'olio

Salute e benefici dell'olio

Le proprietà benefiche delle olive e dell'olio d'oliva analizzate da nutrizionisti ed esperti del settore oleario

polifenoli olivo

Grazie ai polifenoli dell’oliva lo scarto diventa alimento

Il paté derivato dalla tecnologia Dmf, per il suo contenuto in idrossitirolo e polifenoli ha tutte le potenzialità per essere utilizzato anche nell’alimentazione umana. Un recente studio ha sperimentato l’uso di colture di starter per la sua fermentazione
oli da frittura

Oli da frittura più sicuri con i fenoli dell’olivo

Gli antiossidanti estratti dalle foglie d’olivo o recuperati dagli scarti di lavorazione delle olive stabilizzano gli oli da frittura e riducono la produzione di composti nocivi e negativi per la qualità
olio evo

Molto più di un alimento: l’EVO diventa farmaco negli Usa

Per il suo ruolo di prevenzione di molte patologie, da quelle cardiovascolari al diabete, fino alla riduzione del rischio di malattie oncologiche, la Food and Drug Administration ha classificato l’olio di oliva tra gli alimenti medicinali
acido oleico

La scoperta: proprietà antitumorale dell’acido oleico

Il recente studio di Antonio Moschetta conclude che l’acido grasso di cui è ricco l’olio extravergine di oliva svolge una funzione antinfiammatoria sulle cellule dell’intestino, prevenendo la formazione di tumori
tolly in bottiglia

Le virtù dell’extra vergine e del pomodoro racchiuse in Tolly

Il condimento sviluppato dall’Università di Bologna non è un semplice olio aromatizzato, bensì un prodotto ottenuto dalla co-frangitura delle olive e dei sottoprodotti della trasformazione del pomodoro
genetica e salute alimentare

Genetica ed epigenetica, a ciascuno il suo olio

Se la dieta del futuro sarà personalizzata ognuno avrà un olio “tagliato su misura” in base al patrimonio genetico e all’ambiente in cui vive. Il valore salutistico va ben oltre l’effetto antiossidante dei suoi biofenoli
olio su insalata

Evo-luzione, cambia il consumo di olio al ristorante

Esaltare la dimensione esperienziale richiede che l’olio extra-vergine sia aperto al tavolo, come il vino, per poter veicolare insieme agli aromi e al gusto, la cultura del prodotto ai consumatori

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

oli

La funzionalità sensoriale degli oli di eccellenza

Educare il consumatore ad assaggiare e riconoscere il pregio degli oli di oliva di altissima qualità anche in abbinamento con il cibo. Con questo scopo da alcuni anni si tengono gli eventi del “Convivio dei sensi dell’olio”
claim

Claim dell’extravergine tra limiti e opportunità

La possibilità di indicare in etichetta le proprietà salutistiche e nutrizionali dell’extravergine è un utile strumento per distinguere le produzioni di qualità, da valorizzare con appropriate strategie di marketing e comunicazione
olio

Olio al buio

L’esposizione alla luce incide sensibilmente sulla qualità degli oli imbottigliati. A tutela e garanzia del prodotto, occorre adottare un confezionamento adeguato e intervenire sulla catena di distribuzione
carta degli oli

Nella ristorazione ci vuole la carta degli oli

Proprio per far conoscere ai consumatori le proprietà salutari e nutraceutiche dell'extravergine
spalmabile

Olio spalmabile Reolì, un brevetto tutto italiano

Nato dall’interazione virtuosa tra il mondo della ricerca e l’industria ha visto l’implementazione di un processo innovativo per la produzione di grassi vegetali semisolidi
lignani

I lignani e la loro attività per il nostro benessere

Appartengono ai fitoestrogeni, componenti importanti dell’alimentazione e utili per la prevenzione delle malattie tumorali, per l’azione antinfiammatoria, neuroprotettiva, antiossidante e ipoglicemica
parametri

Il Coi approva i nuovi parametri degli acidi grassi

Granieri: «Una vittoria del buon senso» che rimette in gioco l'extravergine italiano
fenoli

Il re dei composti fenolici rende unico l’olio di oliva

Tra i componenti dell’olio extravergine spiccano i fenoli polari, potenti antiossidanti e responsabili anche dell’amaro e del piccante. Uno di questi, l’idrossitirosolo, ha rivelato alta capacità di protezione del colesterolo Ldl
etichetta

Chiesti più controlli negli Usa sui prodotti importati

Da parte dell'Fda, l'Agenzia federale di controllo su alimenti e medicinali, che dovrà esaminare campioni di olio di oliva importato per determinare se sia adulterato o etichettato in modo fuorviante
assaggio

Un tesoro nel piatto dall’assaggio al consumo

Profumi, aromi e sapori diversi, frutto di un patrimonio olivicolo unico al mondo. Con passione e pazienza le mille qualità degli oli extravergini di oliva si possono esaltare a tavola, in cucina, a crudo o nelle preparazioni cotte
css.php