Xylella, un video per sensibilizzare alla lotta contro la sputacchina

xylella video
La caratteristica schiuma contiene le forme giovanili di sputacchina
È rivolto a privati e istituzioni per attuare le buone pratiche agricole di gestione del suolo con lavorazioni superficiali del terreno, necessarie per ridurre quanto più possibile le forme giovanili del vettore del batterio, la sputacchina media

Il Piano d’azione regionale 2021 per contrastare la diffusione della Xylella fastidiosa, approvato dalla Giunta della Regione Puglia, prevede, fra l’altro, la messa in atto di una serie di attività legate alla comunicazione e informazione.

Con esse il Servizio fitosanitario regionale, in collaborazione con l’Agenzia regionale per le attività irrigue e forestali (Arif), intende sensibilizzare il pubblico e gli operatori in merito alla minaccia costituita dal pericoloso batterio.

Xylella, video su lotta alla sputacchina

SputacchinaÈ in questa direzione che va il video, disponibile sul portale ufficiale Emergenza Xylella, della campagna di sensibilizzazione promossa dalla Regione Puglia e rivolta a privati e istituzioni per attuare le buone pratiche agricole di gestione del suolo con lavorazioni superficiali del terreno, necessarie per ridurre quanto più possibile le forme giovanili del vettore del batterio, la sputacchina media (Philaenus spumarius).

Obbligatorietà della lotta alla sputacchina

Fra le novità contenute nel Piano d’azione 2021 risalta infatti l’obbligatorietà su tutto il territorio regionale pugliese della lotta, da farsi dal 10 aprile fino al 10 maggio, agli stadi giovanili della sputacchina.

Tale lotta va effettuata con lavorazioni del terreno su superfici agricole, extra-agricole, private e pubbliche, aree di servizio, bordi e scarpate stradali e ferroviarie, aree demaniali e destinate a verde pubblico.

L’obbligatorietà viene sancita sia con l’intensificazione dei controlli, che verranno effettuati anche mediante rilievi aerofotogrammetrici, sia con l’aumento delle sanzioni amministrative a carico degli inadempienti fino a 6.000 euro.

Xylella, un video per sensibilizzare alla lotta contro la sputacchina - Ultima modifica: 2021-04-15T10:08:47+02:00 da Giuseppe Sportelli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome