Home Autori Articoli di

Barbara Alfei

9 ARTICOLI
piantone di mogliano varietà di olivo

Varietà autoctone nell’interno maceratese

Inizia dall’Appennino umbro-marchigiano un nuovo percorso dedicato alla scoperta della biodiversità olivicola, tra territorio, storia, arte e cultura. Da nord a sud dell’entroterra di Macerata, dalla Mignola al Piantone di Mogliano
quindicesima rassegna nazionale degli oli monovarietali

La Rassegna Nazionale degli Oli Monovarietali a Fico

Si rinnova l’appuntamento con la manifestazione organizzata da Assam-Marche, quest’anno ospitata a Fico, il parco agroalimentare dedicato alle eccellenze e alla biodiversità
produzione olive con stress idrico

Altra annata anomala, i risvolti sulla produzione

Previsioni produttive in rialzo, ma ancora sotto gli standard, pur con risultati qualitativi promettenti. Dopo i danni della siccità estiva in molti areali si è assistito a un parziale recupero in fase di invaiatura e maturazione.
fioritura olivo

Fioritura e allegagione fasi delicate per il futuro

La prossima produzione dipenderà molto dalla corretta gestione di questo stadio critico. Si può intervenire monitorando la situazione idrica a seconda delle aree geografiche e individuando i giusti concimi. E occhio alla mosca
fioritura olivo

Per una bella fioritura ci vuole tanta luce

Per favorire la fotosintesi bisogna garantire la massima illuminazione alla chioma in tutte le sue parti, scegliendo adeguatamente l’esposizione dell’oliveto, le distanze di piantagione, la forma di allevamento e l’intensità di potatura
fioritura dell'olivo

Acqua e nutrienti per gli olivi in fiore

Una carenza idrica in questo periodo potrebbe determinare anomalie nelle infiorescenze. In particolare al Sud, a causa del clima, è importante monitorare attentamente la situazione per ottenere il massimo della produttività dagli alberi
qualità olio

Olio: valutazione della qualità. Gli indicatori chimici

Acidità, numero di perossidi e costanti spettrofotometriche all’ultravioletto indicano complessivamente il livello di alterazione idrolitica e ossidativa primaria e secondaria dell’olio. Altre analisi garantiscono invece la genuinità e la purezza del prodotto
piante di olivo

Piante di olivo: invecchiate o cariate. È il tempo delle riforme

Il periodo freddo è il migliore per avviare gli interventi di potatura per ringiovanire o riformare le piante di olivo male impostate, quelle più anziane o con problemi di salute e quelle troppo alte, cercando anche di ricostruire l’equilibrio tra radici e chioma
raccolta

Raccolte troppo tardive. Danni alla pianta e all’olio

Un freddo eccessivo può arrestare la maturazione dei frutti ancora sull’albero. Una prolungata permanenza sulla pianta determina un aumento di acidità e il rischio di avvio di processi fermentativi a causa della polpa troppo morbida

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php