Casotti irroratori – Macchine e attrezzature per la difesa

attrezzature per la difesa dell'olivo
Doctor Fly 120 per la distribuzione precisa di microdosi: consente di trattare fino a 24 ettari senza necessità di ricarica.
L’innovazione tecnologica nella distribuzione dei fitofarmaci consente una difesa più efficiente e sostenibile. Di particolare interesse la linea degli agro-dosatori, studiati per distribuire, in modo estremamente preciso, il prodotto in microdosi

L’azienda Casotti, fondata nel 1966, fin dall’inizio della sua attività si è distinta per l’ideazione e la realizzazione di macchine irroratrici “diverse”.

I dispositivi a getti oscillanti orizzontali, in produzione da cinquant’anni e nati per poter fare trattamenti dove era scomodo o impossibile procedere con una barra classica, sono l’esempio più famoso per descrivere la filosofia dell’azienda. Fin dagli anni 1960 si è occupata anche di precision farming, brevettando e realizzando attrezzature di precisione per i trattamenti al pioppo e al colletto del piede nei frutteti.

attrezzature per la difesa dell'olivoAttualmente, in specifico per l’olivicoltura, propone a catalogo diverse linee di prodotti per i trattamenti tradizionali, per l’interruzione dei trattamenti tra una pianta e l’altra e per la distribuzione di fitofarmaci a microdosi.

Per i trattamenti tradizionali, il modello di punta è Dupiget Olivo, un dispositivo elettrico a 12V con getti oscillanti verticali specifico per i trattamenti al fogliame dell’olivo. Si applica a qualsiasi impianto dotato di cisterna e pompa ad alta pressione e garantisce un’ottima copertura fin sulle punte con piante alte 4 metri. Distribuisce con precisione composti rameici, caolino, concimi fogliari, e i fitofarmaci tradizionali contro la mosca olearia e le altre patologie dell’olivo.

L’oscillazione verticale dei getti e l’alta pressione (10/20 bar) garantiscono un’ottima penetrazione nel fogliame. L’angolo di oscillazione, e di conseguenza l’altezza di lavoro, è regolabile in base alla dimensione della pianta, garantendo in questo modo di andare sempre a bersaglio senza sprechi al di sopra e al di sotto della chioma. La simmetria è pressoché perfetta. In una scala da 0 a 100, dove 0% è la perfezione e il limite accettato è 15%, Dupiget Olivo presenta valori prossimi allo 0 (dati Disafa - Università di Torino, 2015).

A Dupiget Olivo o a qualsiasi atomizzatore si può applicare Aquilotto , dispositivo elettrico con fotocellula a 12V che permette di interrompere automaticamente il trattamento tra una pianta e l’altra.

Di particolare interesse è la linea degli agro-dosatori, nati e studiati per distribuire il prodotto a microdosi con precisione al millilitro. L’estrema precisione permette di distribuire in modo semplice e veloce Spintor® Fly, adulticida ammesso in agricoltura biologica specifico per la lotta alla mosca dell’olivo e della frutta. La particolare modalità di distribuzione (una miscela di 5 litri/ ettaro distribuita tramite piccoli spruzzi di pochi ml per pianta) ha spinto la Casotti a creare e brevettare attrezzature specifiche. Si tratta di tre tipologie di macchine declinate in un totale di sette modelli. I principali sono Sparamosca , Family 30 e Doctor Fly 120 Fotocellula.

Sparamosca  è una pompa a zaino, con elettronica interna miniaturizzata che permette di decidere quanti millilitri di prodotto spruzzare ogni volta che si preme il pulsante. Utilizzabile anche come una normale pompa a zaino.

Family 30 è il modello base da applicare al trattore. È possibile decidere quanti millilitri distribuire ogni volta che si attiva il pulsante, e scegliere se lavorare solo a destra, a sinistra o da entrambi i lati in contemporanea. Dotato di pompa elettrica è applicabile anche su pick-up o quad.

Doctor Fly 120 Fotocellula (in foto), forte di un brevetto, è il modello di punta: agro-dosatore professionale dotato di fotocellule, con pompa a cardano e cisterna da 120 litri da applicare al trattore. Il comando in cabina permette di stabilire con precisione al millilitro la dose da distribuire. La cisterna ha una capacità di 120 litri, garantendo in questo modo di coprire 24 ettari con una sola carica. Grazie alla sua versatilità può essere utilizzato in tre modalità:

  • Manuale  - Ogni volta che premi il pulsante distribuisci la medesima dose prestabilita;
  • Automatico  - Programmi gli spruzzi in base alla velocità e al sesto d’impianto;
  • Fotocellula  - Vede la pianta e spruzza in automatico.

Per informazioni: Casotti Irroratori


Rassegna dello Speciale Meccanizzazione

Casotti irroratori – Macchine e attrezzature per la difesa - Ultima modifica: 2019-01-15T19:55:30+00:00 da Olivo e Olio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome