Sicma Spa – Lavorazione del terreno

lavorazione del terreno
La fresatrice fissa Sicma RG Bio.
Le soluzioni meccaniche per la gestione del suolo nell’oliveto: erpici e fresatrici disponibili numerose varianti per adattarsi all’impiego sulle diverse superfici aziendali

Tempo di novità in casa Sicma che quest’anno compie 50 anni di attività e li festeggia ampliando la sua linea di prodotti con importanti innovazioni. L’azienda abruzzese (la sede è a Miglianico, in provincia di Chieti) ha recentemente schierato ad Eima International tutti i pezzi pregiati della sua collezione.

La Sicma EV è, tra queste, quella particolarmente idonea alla lavorazione del terreno in oliveti, vigneti e frutteti: una macchina compatta, equipaggiata - nella versione standard - con barra livellatrice a regolazione rapida, attacco al terzo punto predisposto per combinazione con seminatrice, utilizzabile per la semina dell’interfila, e riduttore a una velocità. Tra gli optional previsti dal costruttore, cinque tipi di rullo differenti, un rotore a due lame con alette raffinatrici, una coppia rompitraccia dritta, riduttore a due velocità (540+1000 rpm) e regolazione idraulica del rullo. La richiesta di potenza parte da 30 e arriva a 130 cavalli.

Erpice Sicma EV - Dati Tecnici
Modello

Potenza trattore (cv)

Larghezza di lavoro (cm) Ingombro totale (cm) Numero rotori*
EV 125

35-120

125 130

5

EV 150

40-120

150 155

6

EV 175

45-120

175 180

7

EV 200

50-120

200 205

8

EV 225

55-120

225 230

9

EV 250 60-120 250 255

10

* La lunghezza dei coltelli per la gamma EV è di 30 cm

Il modello RG BIO Sicma invece è una fresatrice fissa pesante con richiesta di potenza da 90 a 160 cavalli. È una macchina a 2+2 velocità con ruote gemellate anteriori e martinetto idraulico per l’apertura maggiorata della ventola. «Per creare questa fresatrice - spiega con una nota il costruttore - siamo partiti da un modello “tradizionale” per poi sviluppare soluzioni meccaniche adatte alla minima lavorazione del terreno». È il caso, ad esempio, della coppia di ruote anteriori gemellate che consentono di regolare in modo preciso ed uniforme la profondità di lavoro compresa tra 3 e 9 cm dove, mescolando la massa organica tagliata con la terra, si ottiene l’effetto compost. Le soluzioni meccaniche della RG BIO consentono, quindi, una lavorazione minimale del terreno, con interramento e distruzione di erba e residui colturali senza l’utilizzo di diserbanti chimici.

Fresatrice Sicam RG Bio - Dati Tecnici
Modello

Potenza
trattore (cv)

Larghezza di lavoro (cm) Ingombro totale (cm) Profondità di lavoro (cm) Peso (kg)

N. rotori
(a 6 zappe)

RG BIO 230

90-160

2.520 2.520 10-20 1.160

54

RG BIO 255

90-160

2.550 2.770 10-20 1.250

60

RG BIO 280

90-160

2.800 3.020 10-20 1.280

66

RG BIO 305

90-160

3.050 3.270 10-20 1.312

72

La fresatrice fissa Sicma RG Bio.Restando nel segmento delle fresatrici, la RX Sicma è un’applicazione per trattori di elevata potenza che va ad aumentare il range di potenze disponibili della gamma. Due i modelli previsti: la versione A, adatta a trattori con potenze tra i 120 e 200 cavalli e con larghezze di lavoro di 300 e 350 cm, e la versione B, adatta per trattrici con potenza tra i 150 e 270 cavalli e con larghezze di lavoro di 360-410-460 e 510 cm. Entrambi i modelli potranno essere equipaggiati con rulli liscio, packer, gabbia e spirale.

Per informazioni: Sicma Spa


Rassegna dello Speciale Meccanizzazione

Sicma Spa – Lavorazione del terreno - Ultima modifica: 2019-01-14T16:41:20+00:00 da Olivo e Olio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome