“Ambasciatori dell’Olio dell’Umbria”, un progetto a sostegno dei ristoranti di qualità

ambasciatori dell’olio dell’umbria
Olivi a Trevi (Pg)
È un nuovo progetto della Strada dell’Olio extravergine di oliva Dop Umbria rivolto a una delle categorie più colpite dalla pandemia, con l’obiettivo di accrescere il legame fra cibo e territorio e creare una rete tra i ristoranti dell’olio dell’Umbria. Ogni ristorante aderente diventerà #AmbasciatoreDellOlioDellUmbria

L’Associazione Strada dell’Olio extravergine di oliva Dop Umbria in collaborazione con il Premio Regionale “Oro Verde dell’Umbria” sta avviando un nuovo progetto denominato “Ambasciatori dell’Olio dell’Umbria”, rivolto ai ristoranti di qualità della regione, con l’intento di accrescere il legame tra cibo e territorio, creando una rete di Ristoranti dell’Olio dell’Umbria. È un’iniziativa che intende sostenere alcune delle categorie più colpite dalle chiusure dei mesi scorsi, accrescendo la collaborazione tra produttori, ristoratori e consumatori.

Per ristoranti, botteghe del gusto, oleoteche e negozi di specialità

Paolo Morbidoni
Paolo Morbidoni

«Con questa iniziativa – spiega Paolo Morbidoni, presidente dell’Associazione Strada dell’Olio extravergine di oliva Dop Umbria –intendiamo coinvolgere tutte quelle attività aperte al pubblico, non solo ristoratori, ma anche botteghe del gusto e oleoteche, che hanno fatto una scelta di campo in favore della qualità e hanno capito il valore del connubio cibo/territorio, a partire ovviamente dall’olio extravergine di oliva dell’Umbria, che è un vero testimone di unicità e piacevolezza. Un progetto che parte ora, con la costruzione della rete, per essere poi operativo nel momento della effettiva “ripartenza” post-pandemia. Ma con la consapevolezza che nel prossimo futuro ci attende una sfida che non consentirà soltanto un riposizionamento o una riproposizione dello “status quo”, ma ci obbligherà a ripensare l’accoglienza non solo per chi sceglie l’Umbria come meta della propria vacanza, ma anche per gli stessi residenti».

Sostegno alle categorie più colpite dalle chiusure

UmbriaLa Strada dell’Olio extravergine di oliva Dop Umbria, che da anni si occupa di promuovere l’importanza di qualificare il turismo dell’olio tra gli operatori umbri e soprattutto di incentivare l’oleoturismo in Umbria, con questa iniziativa intende sostenere alcune delle categorie più colpite dalle chiusure dei mesi scorsi, accrescendo la collaborazione tra produttori, ristoratori e consumatori.

Il progetto “Ambasciatori dell’Olio dell’Umbria” è rivolto a Ristoranti, Enoteche, Oleoteche e negozi di specialità alimentari. L’adesione, per chi vuole diventare #AmbasciatoreDellOlioDellUmbria, è gratuita, la scadenza per l’adesione è il 22 marzo 2021, per aderire è necessario inviare una mail a info@stradaoliodopumbria.it

Ambasciatori dell’Olio dell’Umbria

Gli aderenti al progetto “Ambasciatori dell’Olio dell’Umbria” saranno protagonisti di una campagna di comunicazione ad hoc, diffusa tramite i canali dell’Associazione Strada dell’Olio extravergine di oliva Dop Umbria, nell’ambito di eventi come Frantoi Aperti in Umbria 2021, Anteprima Olio Dop Umbria 2022, nonché attraverso i canali di “Unica Umbria”, del Premio regionale “Oro Verde dell’Umbria”. Inoltre potranno fruire di attività formative e di conoscenza dell’olio extravergine di oliva rivolte al personale di sala e agli chef, con il supporto dei migliori panelisti umbri.

Carrello degli oli

Ogni #AmbasciatoreDellOlioDellUmbria, nell’ottica della valorizzazione dei prodotti umbri e dell’olio extravergine di oliva in particolare, proporrà ai propri clienti un “Carrello degli oli”, con almeno tre oli, scelti tra le produzioni aziendali delle aziende associate alla Strada dell’Olio extravergine di oliva Dop Umbria o partecipanti al Premio Regionale “Oro Verde dell’Umbria”.

Per maggiori informazioni

“Ambasciatori dell’Olio dell’Umbria”, un progetto a sostegno dei ristoranti di qualità - Ultima modifica: 2021-03-01T09:38:14+01:00 da Giuseppe Sportelli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome