“Camminata tra gli Olivi” promossa dalle Città dell’Olio

camminata
olivo
Prima edizione per l’iniziativa dedicata alla promozione del patrimonio culturale e paesaggistico legato all’olivicoltura e all’olio

In programma per domenica 29 ottobre l’iniziativa, promossa dall’Associazione Nazionale Città dell'Olio per valorizzare i paesaggi olivicoli italiani, ha ricevuto anche l'Alto Patrocinio del Parlamento europeo. «Siamo orgogliosi del ruolo che il Parlamento europeo ci conferma con l'adesione alla prima giornata nazionale della Camminata tra gli Olivi - spiega il presidente dell'Associazione, Enrico Lupi - Il costante impegno per la valorizzazione della produzione olivicola di qualità e per la presenza dei prodotti regionali nel mercato europeo, l'azione di presidio al patrimonio culturale e ambientale legato alla millenaria tradizione dell'olio e l'attenzione allo sviluppo di un turismo sostenibile e responsabile che concretizza l'idea della destinazione intelligente sono le carte vincenti che ci hanno assicurato l'onore di avere il Parlamento Europeo al nostro fianco in questa iniziativa». Dal Trentino alla Sicilia, la Camminata coinvolgerà 120 città e 18 Regioni, con centinaia di itinerari in un'unica data, per una passeggiata (dai 2 ai 5 chilometri) dedicata a famiglie e appassionati alla scoperta del patrimonio olivicolo italiano attraverso paesaggi legati alla storia e alla cultura dell'oro verde. Le Città dell’Olio organizzeranno, oltre alle passeggiate, visite a frantoi e olivi secolari, degustazioni di olio e corsi di assaggio e molto altro ancora per raccontare la bontà dell’olio italiano e far scoprire la bellezza di tanti scenari. Tutte le informazioni sono disponibili sul nuovo sito www.camminatatragliolivi.it dedicato interamente all’evento: basterà scegliere il Comune per scaricare subito il programma della giornata e trovare anche notizie sul territorio, il paesaggio, la storia e le altre attrattive da cui farsi affascinare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome