Umbria, oleoturismo in bici fra gli olivi

umbria oleoturismo
Paolo Festi, a sinistra, e Paolo Morbidoni
Siglato il protocollo d’intesa tra la Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria e la FIAB - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta - Perugia Pedala. Amplierà il calendario di esperienze di oleoturismo tra natura, cultura ed enogastronomia in Umbria del format “Passeggiate & Buon gusto. Tra Borghi, Ulivi e Fattorie”. La prima uscita su due ruote sabato 12 giugno alla scoperta dei Colli Martani nel comune di Torgiano (Pg)

Favorire il turismo lento all’aria aperta fra gli olivi. È questa la finalità del protocollo d’intesa firmato tra l’Associazione Strada dell’Olio extra vergine d’oliva Dop Umbria e l’Associazione FIAB Perugia Pedala - Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta nel giardino dell’Hotel La Valle di Assisi, che fa parte del circuito di strutture ricettive di qualità della Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria. L’accordo è stato siglato dal presidente della Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria, Paolo Morbidoni, e dal presidente del FIAB Perugia Pedala, Paolo Festi.

Accordo completa offerta di qualità

«Grazie a questo accordo con FIAB Perugia Pedala – ha affermato Morbidoni – completiamo un’offerta di qualità legata al turismo lento all’aria aperta, tenendo insieme l’eccellenza dell’Umbria dell’olio con le realtà regionali che fanno escursionismo a piedi e in bicicletta e che con il loro impegno valorizzano i percorsi rurali della nostra regione. Insieme costruiremo tante opportunità per far conoscere l’Umbria olivicola in maniera inconsueta, già dal primo appuntamento in programma per sabato 12 giugno».

Turismo sostenibile alla scoperta delle aziende olivicole

«FIAB Perugia Pedala – ha dichiarato Festi – è un’associazione di promozione sociale che mira a divulgare la cultura e la pratica di un uso abituale, consapevole e responsabile della bicicletta quale mezzo di trasporto semplice, economico, ecologico e quale strumento di benessere psico-fisico e di socialità e svago.

Questo accordo con la Strada dell’Olio e.v.o. Dop Umbria ha l’obiettivo di promuovere un turismo sostenibile, che porti i visitatori e i cicloturisti in queste terre meravigliose alla scoperta delle aziende olivicole, ma anche viceversa portare gli appassionati di enogastronomia a utilizzare le due ruote per percorrere le vie della nostra bellissima l’Umbria».

Oleoturismo su due ruote in Umbria, primo appuntamento

Passeggiata
Passeggiata

Già da sabato 12 giugno, infatti, il programma del format “Passeggiate & Buon gusto. Tra Borghi, Ulivi e Fattorie” che ha previsto finora passeggiate guidate a piedi, sarà integrato con itinerari in bicicletta, per gli appassionati delle due ruote.

L'appuntamento è alle ore 16, a Torgiano (Perugia), presso il giardino dell’Az. Agricola “La Montagnola” adiacente alla villa del 700 da dove, partiranno due passeggiate ad anello, una a piedi condotta da una guida escursionistica dell'associazione “I Tuoi Cammini” (Per informazioni e prenotazioni: Laura, tel. 335-6468058 - assisitour.com ) e un’altra in bicicletta con un accompagnatore FIAB (per informazioni e prenotazioni: tel. 392-8797023 - info@fiabperugiapedala.org). Entrambe alla scoperta dei Colli Martani, fra olivi, casali tipici, un frantoio di ultima generazione, per terminare con la degustazione di olio extra vergine d’oliva e l’aperitivo al tramonto.

Il programma potrà subire delle variazioni nei luoghi, tutti gli aggiornamenti saranno disponibili su stradaoliodopumbria.it

Umbria, oleoturismo in bici fra gli olivi - Ultima modifica: 2021-06-10T10:48:24+02:00 da Giuseppe Sportelli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome