Home Agrofarmaci - Difesa

Agrofarmaci - Difesa

La strategie di difesa dell'olivo dai parassiti e dalle malattie attuata mediante agrofarmaci, bioagrofarmaci e difesa integrata

mosca

Un’estate anomala per mosca e avversità

Non sono rosee le previsioni produttive, dopo mesi di siccità e temperature record. Tuttavia il clima ha ostacolato lo sviluppo di patogeni fungini e anche la mosca, dopo alcune annate critiche, non ha destato particolari preoccupazioni
mosca

Prepararsi alla mosca: monitoraggi e trappole

Le temperature elevate di giugno hanno rallentato le infestazioni di diversi fitofagi, ma il controllo dell’oliveto deve proseguire per tutta l’estate. Cruciale per la mosca l’installazione di dispositivi di monitoraggio o di cattura massale
mosca

Xylella, la parola alla difesa

L’intensificarsi degli attacchi di mosca nelle recenti annate, i fitofagi minori che in certe condizioni possono diventare pericolosi e infine l’epidemia di Xylella fastidiosa: monitoraggi e controllo di parassiti e patogeni sono diventate le operazioni chiave nell’oliveto.
mosca

Lotta alla mosca: c’è ancora molto da fare!

Mancano tuttora metodi soddisfacenti per efficacia ed eco-compatibilità. Restano decisivi il monitoraggio e l’adozione di adeguate soglie di tolleranza per interventi curativi e preventivi
Prevenzione

Prevenzione e trattamenti contro i patogeni

È questo il periodo in cui si conducono i controlli e primi interventi contro le problematiche fungine che emergono alla fine dell’inverno. Dalla normativa, aggiornamenti sulla certificazione del materiale di propagazione
tignola

I danni della tignola su olive a drupa grossa

La pericolosità è spesso sopravalutata. Raramente determina infestazioni tali da giustificare il ricorso alla lotta con mezzi chimici
biologico

È possibile il biologico per le olive da mensa?

La difesa dalla mosca è il fattore limitante per l’olivicoltura da mensa. Le esperienze di prevenzione e controllo nel comprensorio di produzione della Nocellara del Belice in Sicilia

E-magazine

Riviste digitali di approfondimento gratuite E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori
a cura di Dulcinea Bignami

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli AgriAffaires
mosca

Il controllo della mosca in regime biologico

Anche nelle annate più favorevoli alla mosca, gli olivicoltori biologici possono avvalersi di numerosi mezzi di difesa. Efficaci strategie consentono di produrre oli di qualità con impatto ridotto sulla biodiversità ambientale
olivo

Altri quattro progetti di ricerca contro la Xylella

La suscettibilità della vite, le interazioni tra microrganismi e le mappe di rischio. Nuovo impulso alle attività di ricerca già partite
oliveto

Xylella, ok del Consiglio regionale pugliese al ddl

Abbattimenti solo delle piante infette. Controllo delle infezioni senza illusioni sull’eradicazione
mosca

Contro la mosca è fondamentale il monitoraggio delle olive

È necessario appurarne l’eventuale infestazione attiva prima di effettuare i trattamenti, sia curativi sia preventivi
olivo

Controllare le piante durante la raccolta e la potatura

Per scovare i sintomi di lebbra e occhio di pavone, ferite da sterilizzare, rogna e carie
xylella

La Xylella avanza verso il nord, scoperto nuovo focolaio

Abbattuto l'olivo a Martina Franca (Ta) all’interno della nuova “zona di contenimento"
Xylella

La Regione Puglia finanzia sei progetti anti-Xylella

Breeding, precision farming, monitoraggio e lotta bio per limitare gli abbattimenti. I sei progetti partiranno nel 2017, ma produrranno i risultati definitivi non prima di 2 o 3 anni
Xylella

Olivo, Xylella e altri disseccamenti

La raccolta è sempre un buon momento per osservare più attentamente le singole piante
insetti

Insetti fitofagi, il controllo nell’olivicoltura biologica

Puntuali strategie di controllo, campionamenti personalizzati e maggiore consapevolezza entomologica, insita nell’approccio del coltivatore biologico, consentono ottimi risultati quali-quantitativi ed economici nella difesa
xylella

Abbattuto a Ostuni l’olivo infetto da Xylella

Disposto l’immediato abbattimento anche di altri olivi e oleandri nel raggio di 100 m
css.php