Home Featured

Featured

Featured posts

xylella fastidiosa

Xylella, «Tagliare gli aiuti Pac a chi lascia i terreni incolti»

In un'audizione alla Camera i produttori olivicoli hanno proposto misure drastiche contro gli agricoltori che non curano i propri terreni favorendo così il diffondersi della Xylella
tolly in bottiglia

Le virtù dell’extra vergine e del pomodoro racchiuse in Tolly

Il condimento sviluppato dall’Università di Bologna non è un semplice olio aromatizzato, bensì un prodotto ottenuto dalla co-frangitura delle olive e dei sottoprodotti della trasformazione del pomodoro
olivicoltura promiscua in oliveto superintensivo

La coltura promiscua nel futuro dell’olivicoltura?

Inversione di tendenza rispetto alla specializzazione colturale protagonista dell’ultimo secolo. Il recupero delle tecniche di consociazione e dell’utilizzo foraggero dell’oliveto rispondono a esigenze ambientali e di reddito
biogas

Biogas, opportunità per il settore oleario

Come le sanse, le acque di vegetazione possono essere reimpiegate, attraverso processi fermentativi, per la produzione di energia. Allo studio le potenzialità e la messa a punto di sistemi efficienti per il loro trattamento
piantone di mogliano varietà di olivo

Varietà autoctone nell’interno maceratese

Inizia dall’Appennino umbro-marchigiano un nuovo percorso dedicato alla scoperta della biodiversità olivicola, tra territorio, storia, arte e cultura. Da nord a sud dell’entroterra di Macerata, dalla Mignola al Piantone di Mogliano
olivi

Città dell’Olio: tutte le iniziative dell’autunno

L’associazione lancia un calendario fitto di attività mirato alla divulgazione e alla valorizzazione dell’olio e dei suoi territori di origine. Si inizia con la seconda edizione della Camminata tra gli Olivi

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

olivicoltura

Olivicoltura e territorio

Più che per altre filiere, la multifunzionalità dell’olivicoltura e il suo legame storico, paesaggistico e culturale con il territorio rappresentano un’opportunità per lo sviluppo di adeguate strategie di settore
olio extravergine gennaro sicolo e christina louvrou

Qualità e tracciabilità, obiettivi comuni di Italia e Grecia

I produttori olivicoli dei due Paesi rinnovano la collaborazione scommettendo sulla tutela della qualità e dell’origine degli oli extravergini
stress idrico in olivicoltura irrigua

Stress idrico e crescita del frutto

La gestione in deficit idrico controllato è ormai prassi laddove si pratichi l’olivicoltura irrigua: un deficit che deve essere imposto solo nelle fasi fenologiche meno sensibili
xylella olivo

Xylella fastidiosa sempre più a nord, duro colpo per il vivaismo

Entra in vigore la nuova delimitazione in Puglia della zona infetta da Xylella, di contenimento e cuscinetto che ormai comprende l'arco di territorio che va dai Comuni di Monopoli (Bari) sull'Adriatico a Palagiano (Taranto) sullo Ionio. Anve, associazione nazionale vivaisti ed esportatori esprime il suo rammarico per una misura che danneggia fortemente il comparto
olio di roma igp

“Olio di Roma”, verifica finale del disciplinare

Presentato ieri il disciplinare di produzione Igp per l’olio extra vergine del Lazio. Il passaggio alla commissione Ue è previsto tra un mese.
xylella fastidiosa

L’impegno del Min. Centinaio per fermare la Xylella

Sopralluogo del Ministro Gian Marco Centinaio e del Governatore Michele Emiliano negli impianti colpiti dalla Xylella. Al vaglio l’ipotesi decreto per dribblare la giungla dei ricorsi al Tar anti estirpi
vettori della xyella fastidiosa

Monitoraggio e controllo dei vettori di Xylella

Appartengono tutti alla stessa famiglia i vettori del batterio sinora individuati. La sputacchina dei prati rimane il bersaglio principale delle misure di controllo, con strategie differenziate per le diverse aree, delimitate o meno
inerbimento in oliveto

L’inerbimento migliora le proprietà del suolo

La presenza di un prato permanente nell’oliveto protegge il suolo dai fenomeni erosivi, aumenta la capacità di conservazione dell’acqua e mantiene la fertilità. Una pratica utile per oliveti in produzione
css.php