Home Featured

Featured

Featured posts

misure xylella obbligatorie

Misure anti-xylella inapplicate. La corte Ue condanna l’Italia

La corte di Bruxelles imputa alle autorità italiane ritardi e mancanze nelle ispezioni e nell'abbattimento delle piante infette. Le associazioni di categoria: ora si proceda con gli espianti
stime di coldiretti 2019

Campagna di raccolta alle porte, le prime stime

Secondo le previsioni comunicate da Coldiretti, la produzione dell’annata 2019-20 aumenterà dell’80% rispetto allo scorso anno. Ma i quantitativi restano sotto i valori medi dell’ultima decade
specie di cocciniglie, la cotonello

Strategie contro le diverse specie di cocciniglie dell’olivo

Dal punto di vista fitosanitario, le diverse specie di cocciniglie non hanno tutte la stessa importanza
concimazione azotata su olivo

Concimazione azotata e mosca dell’olivo

Un’abbondante apporto di azoto può ritardare la maturazione dei frutti, provocando, però, la riduzione della suscettibilità dei frutti agli attacchi di mosca; l’osservazione da uno studio di recente pubblicazione sulla varietà portoghese Cobrançosa
olio di puglia igp

“Olio di Puglia”, l’iter dell’Igp verso la conclusione

Pochi giorni fa la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue del disciplinare di produzione. Si avvia alla chiusura della fase comunitaria del percorso di riconoscimento della denominazione
frantoi del Salento colpiti da xylella

Frantoi del Salento, avviato il tavolo operativo al Mipaaft

Al centro della discussione al Ministero la definizione delle priorità di sostegno di un settore particolarmente colpito dall’epidemia di Xylella. Da Unaprol e Coldiretti la richiesta di interventi tempestivi
rogna olivo

Rogna dell’olivo, il caso Romagna

L’analisi dettagliata della diffusione di questa problematica successivamente alla gelata del febbraio 2018. Le manifestazioni più gravi sono state riscontrate nelle aree olivicole del riminese

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

Bottone #1

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

femmina di mosca delle olive

Il controllo della mosca tra presente e futuro

Dallo studio della prima generazione annuale combinato con i modelli climatici emerge un rischio medio-alto per l’annata. Il 2019 sarà l’ultimo anno per il dimetoato; la scelta tra i principi attivi larvicidi sarà ancora più limitata
resistenza dell'olivo alle alte temperature

Stress termico e rischio incendi

Con l’estate è arrivato il caldo, ma quali sono gli effetti delle alte temperature sull’olivo? Quali altri rischi da temere? La mancata gestione può esporre al rischio di incendio
olivo e cambiamenti climatici

Acqua, olivo e cambiamenti climatici

Nel recente convegno Ishs tenutosi a Matera si sono discussi gli effetti dell’innalzamento delle temperature e l’aumento della frequenza di eventi climatici anomali sull’agricoltura. Irrigazione e nutrizione i punti chiave per l’olivicoltura
allerta incendi ed emergenza olivicola in sicilia

Allerta incendi, emergenza in Sicilia

I dati aggiornati alla prima settimana di luglio indicano un altissimo rischio incendi per l’isola; li comunica Unaprol, sottolineando i possibili risvolti sull’olivicoltura regionale e nazionale e la necessità di attuare misure preventive
export olio verso usa

Primi segnali di calo dell’export verso gli Usa

Secondo l’interpretazione fornita da Unaprol, la minaccia del governo americano di nuovi dazi sulle importazioni di olio di oliva dalla Ue ha determinato una riduzione del commercio verso gli Stati Uniti.
trattamenti con dimetoato contro tignola dell'olivo

Tignola dell’olivo, revoca dell’uso del dimetoato

Contro la tignola dell'olivo, i trattamenti insetticidi sono più economici, ma ricordiamo che l'Unione Europea ha votato la revoca del suo uso su tutte le colture a causa delle criticità tossicologiche e ambientali emerse in fase di valutazione
corso per tecnico frantoiano

Formazione per i frantoiani, necessaria per l’alta qualità

Parte a settembre il primo corso organizzato da Airo per la formazione e l’aggiornamento di tecnici frantoiani. Un’iniziativa che nasce dall’esigenza di professionalizzazione del settore, soprattutto per le aziende che investono su produzioni di eccellenza
produzione mondiale di olive da mensa

Olive da mensa, uno sguardo alla produzione mondiale

Produzione in leggero calo a livello mondiale. Spagna, Egitto e Turchia i primi produttori a livello globale; tra i paesi importatori, spiccano Stati Uniti e Brasile.
olio con etichetta braille

Dal Crea arriva l’etichetta braille per l’olio

Le informazioni riportate sulle bottiglie di olio di oliva riguardanti composizione, proprietà salutistiche, origine e tracciabilità saranno rese accessibili anche ai consumatori ipovedenti e non vedenti
olio extravergine sottocosto

Extravergine sottocosto, serve uno stop

Assitol ha portato a Bruxelles la richiesta di eliminare la pratica commerciale della vendita di olio extravergine al prezzo inferiore al suo costo, che svilisce l’immagine del prodotto e discredita l’impegno dell’intera filiera.
css.php